IL CAVALIERE PALLIDO: An Italian Translation

Pale Rider‘ by XANADU

Tradotto in Italiano da
 GIAN FRANCO SPOTTI

IL  CAVALIERE  PALLIDO


Il Cavaliere Pallido veder
Che alla porta bussar.
Alla finestra i volti mirar
Con stupore e terrore raggelar.
Il suo sguardo su felici ballerini lanciar
Sul pavimento fatal.
 
Cantanti e ballerini,
I dolci ed i vini,
Su piatti portati;
Raffinati signore e signor,
Ridendo ai tavoli lor,
Alla vita divina pensando.
 
In un momento tutto svanendo
Quando la sua falce scendendo
Dalle spalle le teste tagliando,
Sulle pareti sangue schizzando,
Putridi cadaveri lasciando
Nelle fetide stanze.
 
Il Cavalier Pallido veder
Il suo cavallo di nuovo cavalcar,
Trottando, trottando
Verso un luogo nuovo,
Nel buio cospirando
“ E dolor sia! “
 
Cavaliere Pallido, Cavaliere Pallido,
Ti prego dimmi Chi ti ha creato?
Le fauci allo squalo chi ha dato?
Il pesce a fuggir chi ha insegnato?
Queste mura di terror chi ha costruito?
Io e il mondo chi ci ha creato?

2 thoughts to “IL CAVALIERE PALLIDO: An Italian Translation”

Comments are closed.